Home » Antimafia » Reti Mafiose: dal Boss 3.0 al Deep Web

Reti Mafiose: dal Boss 3.0 al Deep Web

Grazie a tutti per aver partecipato all’evento di oggi a breve renderemo disponibili le slide nel frattempo carichiamo qualche foto di seguito

Siamo lieti di invitarvi a questo dibattito che si terrà presso l’aula C8 (Nuovo Edificio di Didattica) della Macroarea di Ingegneria

Partiremo dalle più recenti notizie di cronaca riguardanti il boss Zagaria che, a Casapesenna, per anni aveva continuato a impartire ordini al clan dopo aver fattocablare l’intero paese attraverso fili interrati per centinaia di metri, che mettevano incollegamento il suo bunker con le postazioni di gregari e fiancheggiatori.
Nella seconda parte del dibattito analizzeremo il mondo del Deep Web, ovvero il Web Sommerso
Cosa si muove nelle profondità di internet, dove i motori di ricerca non arrivano?
È vero che la rete ospita un mercato nero dove si possono comprare anche armi e droga?

A queste e ad altre domande cercheremo di rispondere con:

Check Also

Alcune delle cose che abbiamo fatto in questi anni…

Tutela delle Ragazze Madri iscritte all’Università tramite: sospensione degli studi senza oneri fiscali, giustificazione automatica …